QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO
Istituto Comprensivo "Via delle Azzorre 314"
Scuola dell’Infanzia- Primaria- Secondaria di I° Grado
Via delle Azzorre, 314 - 00121 Roma Lido
Sito: www.icviadelleazzorre.edu.it e-mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
tel.: 06/5633.9756-0656338796 fax: 065695266 C.F. 97202980583

 

 
Per opportuna conoscenza si trasmette la sintesi del documento Prot. n. 39279 del 24/12/2020
“Ripresa attività didattiche in presenza il 7 gennaio 2021 – documenti operativi redatti dai Prefetti in merito al «raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico»
a firma del Direttore Generale, nelle parti che concernono il nostro ordine di scuola.
 
 

                                                                                                                                                                                  Il DS, Milena Nari
                                                                                                                                                                           
 
                
  1. Istituzioni scolastiche del primo ciclo

Dal sette gennaio riprendono, dopo la pausa natalizia, le attività scolastiche per il primo ciclo di istruzione, in presenza per tutti gli studenti. I documenti redatti dai Prefetti non prevedono alcuna misura particolare per le scuole del primo ciclo di istruzione in relazione al trasporto pubblico locale, giacché gli studenti, nella gran parte dei casi, si recano a scuola a piedi oppure con mezzi privati di trasporto o avvalendosi dei trasporti scolastici dedicati forniti dai Comuni; solo in rari casi è utilizzato il trasporto pubblico locale.

Perciò, nulla cambia per le scuole del primo ciclo di istruzione rispetto a quanto in essere sino a prima della pausa natalizia.

Si raccomanda alle scuole di raccordarsi coi relativi Comuni o Municipi in merito al trasporto scolastico dedicato, per il quale l’allegato 16 al citato decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 dicembre 2020 prevede alcune restrizioni che potrebbero influire sulle modalità di erogazione del servizio. In particolare, non potranno essere occupati più dell’80% dei posti consentiti dalla carta di circolazione, salvo che per gli ultimi quindici minuti di percorrenza, nei quali l’occupazione può giungere al 100%.

Si raccomanda, inoltre, di informare le famiglie in merito alle precauzioni da osservare nell’utilizzo del trasporto scolastico dedicato:

  • distanza inter-personale di almeno un metro tra gli studenti in attesa alla fermata;
  • accesso al mezzo di trasporto solo dopo che lo studente precedente si sia seduto;
  • discesa dal mezzo di trasporto solo dopo che lo studente che precede, in quanto più vicino all’uscita, ne sia sceso;
  • utilizzo di una mascherina durante la percorrenza del mezzo, così come durante l’attesa e la salita e la discesa dallo stesso. Sono esentati dall’utilizzo della mascherina solo gli alunni con età inferiore a sei anni o con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo di dispositivi di protezione delle vie aeree;
  • accesso al mezzo di trasporto solo in assenza di una temperatura superiore a 37,5 gradi centigradi e di sintomatologia respiratoria nei tre giorni precedenti;
  • accesso al mezzo di trasporto solo in assenza di contatti con persone positive al Covid-19, per quanto di conoscenza, nei quattordici giorni precedenti.