Ministero della pubblica amministrazione

logo

 

ID CASO: _1196__/2021
Data comunicazione: 21/12/2021

Oggetto: 3 o più casi COVID-19 ai sensi della nota interministeriale 50079-03/11/2021 e della nota della Regione Lazio 0920260 – 11/11/2021 
Gentilissim* visto il riscontro di ULTERIORE CASO PER COVID 19 PRESSO:

ISTITUTO

I.C. Via delle Azzorre  

PLESSO

Acqua Rossa

CLASSE

2 B  

SI DISPONE QUARANTENA CON EFFETTO IMMEDIATO 
Per tutti i CONTATTI SCOLASTICI già identificati in precedenza. 
La quarantena inizia in data 18/12/2021ovvero dal giorno successivo l’ultima esposizione documentata, e terminerà, come da Circolare del Ministero della Salute dell’11 AGOSTO 2021 0036254 – DGPRE.
La quarantena dei singoli contatti scolastici viene sciolta per il ritorno in comunità dal proprio medico curante come da Circolare della Regione Lazio Z00065 del 05 novembre 2020 e può avere termine secondo lo schema indicato, a seconda dello status vaccinale di ciascuno/a:
  • Con l’esecuzione di un tampone antigenico o molecolare negativo al decimo giorno dall’ultimo contatto per i non vaccinati, ovvero 27/12/2021;

  • Con l’esecuzione di un tampone antigenico o molecolare negativo al settimo giorno dall’ultimo contatto per i vaccinati, ovvero 24/12/2021;

  • A seguito di 14 giorni di sorveglianza, constatata l’assenza di sintomi, ovvero 31/12/2021.

Il tampone di fine quarantena (T10) potrà essere effettuato  
Il ritorno in classe per i contatti stretti è previsto per il giorno successivo il termine della quarantena:        
a) PER I SOGGETTI NON VACCINATI, con attestazione del Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta, qualora sia stato eseguito un tampone (antigenico o molecolare) dal decimo giorno dall’ultimo contatto, presso Drive In / Walk in o in laboratori pubblici/ privati /convenzionati o presso studi medici e farmacie;  
b) PER I SOGGETTI VACCINATI, con attestazione del Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta, qualora sia stato eseguito un tampone (antigenico o molecolare) dal settimo giorno dall’ultimo contatto, presso Drive In / Walk in o in laboratori pubblici/privati/convenzionati o presso studi medici e farmacie;  
c) con attestazione del Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta, al termine dei 14 giorni dall’ultimo contatto con la persona con COVID-19, se il soggetto non manifesta sintomi durante il periodo di quarantena.
d) Il rientro a scuola ed in comunità dei lavoratori inseriti nell’elenco contatti potrà avvenire seguente le indicazioni della Circolare del Ministero della Salute n.15127 del 12 Aprile 2021
Si ricorda che un tampone con riscontro di esito negativo prima del termine della quarantena non comporta la fine della stessa. La quarantena dovrà essere comunque rispettata fino al termine indicato.

Si invitano tutti i destinatari di questo provvedimento a prendere da subito contatti con il medico curante (pediatra o medico di famiglia) per la valutazione clinica.

COME SI SVOLGE LA QUARANTENA?
Il contatto stretto (alunno/docente/operatore scolastico) a casa dovrà essere posto in una stanza con bagno dedicato. Non può condividere con il resto della famiglia spazi comuni (es. cucina, salone) e non può consumare i pasti con i conviventi. Se l’abitazione ha solo un bagno questo dovrà essere sanificato ad ogni utilizzo (così da proteggere gli altri). Durante la quarantena, il contatto stretto (alunno/docente/operatore scolastico) non potrà uscire dall’abitazione e si ricorda che sono vietate tutte le attività, comprese “portare il cane al parco”, “andare a fare la spesa”, “uscire con gli amici” o “smaltire i rifiuti”. Le persone poste in quarantena sono autorizzate a recarsi presso la sede indicata per il/i tampone/i programmato/i, recandosi presso la sede e all’orario e giorno indicati.

 

Per l’Equipe AntiCovid-19 per le Scuole 
Dott.ssa Arianna Di Rocco